NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La legge, denominata EU Cookie Law (legge europea sui cookies), è un'ammenda ad alcune precedenti direttive (precisamente del 2002) sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. In Italia è stata approvata con il decreto legislativo 69/2012 e 70/2012 ed è in vigore dal 2 giugno 2015.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo integrale della legge al seguente indirizzo: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/?uri=CELEX:32002L0058 e il sito del Garante sulla Privacy all'indirizzo: http://www.garanteprivacy.it.

Silvia Spinnato

Silvia-SpinnatoNata a Palermo, la soprano Silvia Spinnato studia il canto con Mildela D'Amico e Marco Ghiglione, e Pianoforte e Composizione al conservatorio "V. Bellini".  Nel 2005 ottiene il suo diploma di canto  al Conservatorio "L. Campiani"  di Mantova. Poco dopo si trasferisce a Salisburgo per laurearsi in canto, direzione di coro e direzione d’orchestra col Maestro Hans Graf  all’Università Mozarteum di Salisburgo e sotto la guida della soprano Martha Sharp e del tenore Mario Diaz. Nello stesso tempo, presso la stessa Università, studia Direzione di Coro con il Prof. Karl Kamper. Si laurea in entrambi gli studi col massimo dei voti. Attualmente studia direzione d’orchestra con Hans Graf.
Del suo repertorio concertistico fa parte: il “Messia” di Händel, le Sette Cantate “Membra Jesu Nostri” di Buxtehude, la Cantata di Bach “BWV 51”, le “Leçons des Tenebres” di Couperin, il ruolo di Maria Santissima nell ́Oratorio di “Santa Rosalia” di Aliotti sotto la direzione di Enrico Onofri, la “Missa Cellensis” di Haydn con l ́Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza presso la Basilica di S. Ambrogio a Milano, il Mottetto “Exsultate Jubilate” e il “Requiem” di Mozart. Al Festival delle Nazioni di Città di Castello canta un Vespro dalla “Selva Morale e Spirituale” di Monteverdi sotto la direzione di Gabriel Garrido.
Nel luglio del 2005 canta per l ́inaugurazione del celebre Festival di Salisburgo.
Silvia Spinnato si specializza in interpretazione di musica contemporanea. Partecipa al festival Biennale di opera contemporanea da camera di Salisburgo “TRT-Taschenopern Festival” nelle edizioni del 2005, 2007, 2009 sotto la direzione di Juan García Rodríguez.
Con lo stesso direttore interpreta il “Pierrot Lunaire” di Schönberg a Cordoba e a Siviglia. In quest ́ultima cittá, cosí come a Granada e a Glasgow, canta “Mysteries of the Macabre” di Ligeti ricevendo ottime critiche. Riceve il terzo premio al concorso d ́interpretazione di musica contemporanea dell ́Universitá Mozarteum di Salisburgo.
Ha cantato per importanti Festival come: Aspekte Festival di Salisburgo 2012, Biennale 2009 e 2011 di Salisburgo, Biennale di Venezia 2010, Festival Manca di Nizza 2011 e Osterfestival Tirol 2012. É regolarmente invitata dall ́Orchestra NYOS di Edimburgo.
E ́stata invitata dalla Bayerischer Rundfunk per una registrazione dal vivo durante il programma “Taktlos”. Ha cantato come solista “Star Child” di G. Crumb con la Filarmonica di Monaco presso il Gasteig sotto la direzione di D. Russell Davies.
Nell ́ambito operistico ha interpretato: la Regina della Notte ne “Il flauto magico” di Mozart sotto la supervisione artistica di Grace Bumbry, Iphise nell ́opera “Dardanus” di Rameau, Aspasia nell ́opera di Salieri “Axur Re d’Ormus”, Drusilla ne “L’Incoronazione di Poppea” di Monteverdi, Blonde ne “Il ratto dal serraglio” e Ilia nell ́ “Idomeneo” di Mozart.
In Dicembre 2011 ha Cantato il ruolo della Bimba nell ́opera “Lupus in fabula” di Sargenti con il Teatro Real di Madrid.
Per la prima volta, sale sul podio una direttrice d’orchestra palermitana. Silvia Spinnato dirige l’orchestra in occasione dell’inaugurazione della 56° Festival di Musica Sacra di Monreale. Il programma del concerto prevede lo Stabat Mater di Luigi Boccherini op.61 versione del 1800 per tre voci (2 soprani e tenore) e orchestra d’archi;  il Mottetto per Soprano e orchestra “Exsultate, jubilate” di Wolfgang Amadeus Mozart.
Come direttore ha studiato inoltre col Maestro Peter Gülke presso l’accademia estiva del Mozarteum e con Paavo Järvi presso la Järvi Academy di Tallinn. Ha lavorato dal 2008 come direttore di coro per il dipartimento di Opera dell’università Mozarteum di Salisburgo.


Contatti


SPOLETO
06049, Via Finlandia, 46 (Perugia) - Italy
VERONA
37139, Via Croce Bianca, 31 (Verona) - Italy


CONTATTI DIRETTI

(+39) 345 95 32 161
Giorgio Trucco

(+39) 335 27 67 67
(+39) 348 87 33 827
Franco Silvestri



SEGRETERIA

(+39) 045 81 04 688
Giulia Dal Colle
(+39) 0383 19 12 511
Giuliano Ferrari



info@liricamanagement.com Informazioni generali
audizioni@liricamanagement.com Audizioni
trucco@liricamanagement.com Giorgio Trucco
silvestri@liricamanagement.com Franco Silvestri
© 2018 LiricaManagement. InScena Management in association with Lirica International. All Rights Reserved