NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La legge, denominata EU Cookie Law (legge europea sui cookies), è un'ammenda ad alcune precedenti direttive (precisamente del 2002) sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. In Italia è stata approvata con il decreto legislativo 69/2012 e 70/2012 ed è in vigore dal 2 giugno 2015.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo integrale della legge al seguente indirizzo: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/?uri=CELEX:32002L0058 e il sito del Garante sulla Privacy all'indirizzo: http://www.garanteprivacy.it.

Alberto Mastromarino

Alberto-MastromarinoAlberto Mastromarino ha iniziato gli studi di canto con il Baritono Paolo Silveri; dopo il debutto nel 1987 nel ruolo di Amonasro in Aida al Teatro Eliseo di Roma, ha eseguito quasi tutti i grandi ruoli del repertorio verdiano, da La Traviata a Simon Boccanegra, da Il Trovatore a Macbeth, da Rigoletto a Nabucco, da Don Carlo a Un Ballo in Maschera, da Falstaff a Attila, da Otello a Luisa Miller.
Il suo repertorio, oltre ai ruoli verdiani, comprende anche: Tosca (Scarpia), Madama Butterfly (Sharpless), Il Tabarro (Michele), Gianni Schicchi, Cavalleria Rusticana (Alfio), I Pagliacci (Tonio), Andrea Chénier (Gérard), La Gioconda (Barnaba) e Francesca da Rimini (Gianciotto).
La sua straordinaria carriera lo ha portato ad esibirsi regolarmente sui palcoscenici più prestigiosi del mondo: Teatro alla Scala (Milano), Teatro dell’Opera di Roma, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Arena di Verona e Teatro Filarmonico, Teatro Regio di Torino, Teatro La Fenice (Venezia), Teatro Massimo di Palermo, Teatro Bellini (Catania), Teatro Carlo Felice (Genova), Metropolitan Opera (New York), Deutsche Oper (Berlino), Wiener Staatsoper, Los Angeles Opera, Teatro Colon (Buenos Aires), Teatro Liceu (Barcellona), Festival d’Opéra Avenches, Opera di Toulon, Greek National Opera, Israeli Opera (Tel Aviv), Auditorio de Tenerife, National Centre for the Performing Arts (Pechino).
Tra gli impegni del 2010/2011 da segnalare: Alfio alla Wiener Staatsoper, il grande sucesso personale con il ruolo di Falstaff al Teatro Colòn di Buenos Aires, Scarpia al Teatro dell’Opera di Roma, al Teatro Carlo Felice di Genova, al Classic Opernair di Solothurn e all’Auditorio di Tenerife, Sharpless al Teatro dell’Opera di Roma, Amonasro all’Arena di Verona e alle Terme di Caracalla, Tonio presso l’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese a Stoccolma, al Teatro Carlo Felice di Genova e al Teatro alla Scala di Milano, Barnaba al Teatro Massimo di Palermo, Gianni Schicchi al Teatro Carlo Felice di Genova.
Tra dicembre 2011 e gennaio 2012 ha riscosso importanti successi per le sue qualità vocali e interpretative presso il Teatro Filarmonico di Verona nei ruoli di Falstaff nell’omonima opera di Verdi e Tonio ne I Pagliacci di R. Leoncavallo.
Nel 2012 ha preso parte alle seguenti produzioni: Tosca (Scarpia) a febbraio presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e ad aprile presso il National Centre for the Performing Arts di Pechino, Otello (Jago) a maggio presso l’Opera di Toulon, Cavalleria Rusticana (Alfio) a maggio presso il Teatro Carlo Felice di Genova e Aida (Amonasro), Tosca (Scarpia) ad agosto presso il 90° Festival 2012 – Arena di Verona, Cavalleria Rusticana (Alfio) e Pagliacci (Tonio) ad ottobre presso il Teatro Comunale di Bologna, Aida (Amonasro) in dicembre 2012 presso il Metropolitan Opera di New York.
Successivamente ha preso parte alle seguenti produzioni: Andrea Chenier (Carlo Gérard) nel gennaio 2013 presso il Teatro Regio di Torino, Otello (Jago) nel marzo 2013 presso il Teatro Comunale di Modena, Tosca (Scarpia) nel maggio 2013 presso il Teatro Verdi di Trieste, Aida (Amonasro) nell’aprile 2013 presso il Teatro Massimo di Palermo, Nabucco (Nabucco) nel giugno del 2013 presso Macerata Opera Festival e Aida (Amonasro) in luglio/agosto 2013 presso il Festival 2013 – Arena di Verona.


Contatti


SPOLETO
06049, Via Finlandia, 46 (Perugia) - Italy
VERONA
37139, Via Croce Bianca, 31 (Verona) - Italy


CONTATTI DIRETTI

(+39) 345 95 32 161
Giorgio Trucco

(+39) 335 27 67 67
(+39) 348 87 33 827
Franco Silvestri



SEGRETERIA

(+39) 045 81 04 688
Giulia Dal Colle
(+39) 0383 19 12 511
Giuliano Ferrari



info@liricamanagement.com Informazioni generali
audizioni@liricamanagement.com Audizioni
trucco@liricamanagement.com Giorgio Trucco
silvestri@liricamanagement.com Franco Silvestri
© 2018 LiricaManagement. InScena Management in association with Lirica International. All Rights Reserved