NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La legge, denominata EU Cookie Law (legge europea sui cookies), è un'ammenda ad alcune precedenti direttive (precisamente del 2002) sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. In Italia è stata approvata con il decreto legislativo 69/2012 e 70/2012 ed è in vigore dal 2 giugno 2015.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo integrale della legge al seguente indirizzo: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/?uri=CELEX:32002L0058 e il sito del Garante sulla Privacy all'indirizzo: http://www.garanteprivacy.it.

Giovanni Bellavia

Giovanni Bellavia

Nato a Palermo, ha iniziato gli studi del canto con il tenore R. Lo Cicero e successivamente con il soprano E. Smith, perfezionando il repertorio lirico con il M° D. Lombardini.
Debutta nel 1998 presso il Teatro Politeama di Palermo nell’opera Gringoire di A. Scontrino. Nello stesso anno interpreta il ruolo del titolo nell’opera Capitan Spaventa di G.F. Malipiero e L’Osservatore ne La Morte dell’Aria di G. Petrassi per la regia di U. Gregoretti e la direzione di A. Molino.
Nell’ottobre dello stesso anno canta i ruoli del Padre e dell’Orco nell’opra Pollicino di W. Henze, con la regia di F. Esposito e la direzione di G. Martinenghi per la stagione del Teatro Massimo di Palermo, iniziando un rapporto di collaborazione con il teatro della sua città che lo vedrà riconfermato nelle successive stagioni liriche.
Nel 1999 negli Stati Uniti ricopre il ruolo di Sharpless nella Madama Butterfly di G. Puccini per la Michigan Opera Theatre diretta dal M° S. Mercurio.
Nel luglio dello stesso anno si esibisce in una serie di concerti estivi intitolati “la musica del cinema” per il Teatro La Fenice di Venezia.
In ottobre canta il ruolo di Malacarne ne La Finta Parigina di D. Cimarosa al Teatro Politeama di Palermo con la regia di E. Dara, opera incisa live dalla casa discografica Bongiovanni di Bologna.
Per la stagione lirica 2000 del Teatro Massimo di Palermo, canta il ruolo di Johann nel Werther di J. Massenet diretto dal M° R. Giovaninetti e la regia di B. Montresor. Nello stesso anno canta Melchior in Amahl and the Night Visitors di G.C. Menotti con la regia di S. Vizioli.
Nel 2001 debutta il ruolo del Sagrestano nella Tosca al Teatro Massimo di Palermo sotto la direzione del M° M. Arena e la regia di M. Bolognini. Nello stesso anno si esibisce al Teatro Massimo per la prima assoluta in Italia del Davide Re di A. Vitalini, diretta dal M° F.M. Carminati. Inoltre debutta nel ruolo di Guglielmo nel Così fan tutte di Mozart al Teatro Manoel di Malta con la regia di M. Avogadro.Sempre al Teatro Massimo interpreta Marullo nel Rigoletto di G. Verdi diretto dal M° P. Carignani e la regia di G. Vick.
Nel 2002, al Teatro Massimo, ha debuttato ne Les Contes d’Hoffmann di J. Offenbach, nei ruoli di Schlémil e Hermann, sotto la direzione del M° S.A. Reck e la regia di J. Savary. Nel 2003 è Fiorello nel Barbiere di Siviglia di Rossini diretto dal M° C. Desderi e la regia di F. Crivelli.
Inoltre debutta nel ruolo di Leporello nel Don Giovanni, con la regia di Avogadro, al Teatro Manoel di Malta; e successivamente in quello del Conte d’Almaviva ne Le Nozze di Figaro a Caserta, al fianco di Simone Alaimo quale Figaro.
Nel luglio 2003 ha registrato live, durante il festival rossiniano di Wildbad, il Torvaldo e Dorliska di Rossini, nel ruolo di Ormondo, diretto dal M° A. De Marchi.
A dicembre 2003 torna al Massimo di Palermo per interpretare Peter nel Hansel e Gretel di Humperdink, diretto dal M° G. Neuhold e con la regia di P.F. Maestrini.
Nel luglio 2004 e’ tornato al Festival Rossini in Wildbad per la registrazione del Ciro in Babilonia di Rossini, nel ruolo di Daniele. Sempre per il medesimo festival interpreta il ruolo di Moroski nell’opera L’Amor coniugale di G.S. Mayr, anche questa oggetto di registrazione live.
Nell’ottobre 2004 partecipa alla produzione de La Figlia del Reggimento di G. Donizetti al Teatro Donizetti di Bergamo, nel ruolo di Ortensio, diretto dal M° Carminati e con la regia di Gregoretti.
A novembre è tornato a Wildbad per la registrazione live di Musique Anodine (Mi lagnerò tacendo) di Rossini.
Tra i recenti impegni, a Brescia ha preso parte alla ripresa della produzione dell’Arena di Verona della Madama Butterfly; poi è stato al Massimo di Palermo per le produzioni di Andrea Chénier di Giordano e Salome di Strauss. Inoltre è stato impegnato all’Arena di Verona per la produzione de La Gioconda di Ponchielli, con regia di Pier Luigi Pizzi e la direzione di Donato Renzetti.
Di recente ha debuttato con successo nel ruolo di Figaro ne Il Barbiere di Siviglia di Rossini a Malta; inoltre ha preso parte alla produzione di Genoveva di Schumann, per l’inaugurazione della stagione del Teatro Massimo di Palermo.
Inoltre è tornato al Teatro Massimo di Palermo per interpretare il Sagrestano nella Tosca; nel 2007 ha interpretato il ruolo di Belcore in Elisir d’amore a Malta e l’Hotelier in Manon di Massenet al Teatro Massimo di Palermo; sempre al Massimo di Palermo è stato impegnato nella produzione di Don Pasquale.
Fra gli ultimi impegni, è stato Yamadori in Madama Butterfly al Teatro Comunale di Firenze e L’Oste in Manon Lescaut al Teatro Massimo di Palermo.
Successivamente è stato, nel 2009, a Wexford nel ruolo di Tobia Mill nell’Opera La Cambiale di Matrimonio e a Genova nel ruolo di Cascada nell’Opera La Vedova Allegra.
Nel 2010 sarò al Teatro Massimo di Palermo nell’Opera Die Gezeichneten nel ruolo de Il Senatore.


Contatti


SPOLETO
06049, Via Finlandia, 46 (Perugia) - Italy
VERONA
37139, Via Croce Bianca, 31 (Verona) - Italy


CONTATTI DIRETTI

(+39) 345 95 32 161
Giorgio Trucco

(+39) 335 27 67 67
(+39) 348 87 33 827
Franco Silvestri



SEGRETERIA

(+39) 045 81 04 688
Giulia Dal Colle
(+39) 0383 19 12 511
Giuliano Ferrari



info@liricamanagement.com Informazioni generali
audizioni@liricamanagement.com Audizioni
trucco@liricamanagement.com Giorgio Trucco
silvestri@liricamanagement.com Franco Silvestri
© 2018 LiricaManagement. InScena Management in association with Lirica International. All Rights Reserved