NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La legge, denominata EU Cookie Law (legge europea sui cookies), è un'ammenda ad alcune precedenti direttive (precisamente del 2002) sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. In Italia è stata approvata con il decreto legislativo 69/2012 e 70/2012 ed è in vigore dal 2 giugno 2015.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo integrale della legge al seguente indirizzo: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/?uri=CELEX:32002L0058 e il sito del Garante sulla Privacy all'indirizzo: http://www.garanteprivacy.it.

Amarilli Nizza

Amarilli NizzaÈ la trisnipote del soprano falcon Medea Mei Figner (Firenze 1859 - Parigi 1952). Quest'ultima fu la musa di Čajkovskij, che per lei ed il marito, il tenore Nikolaj Figner, scrisse La Dama di Picche (1890) e Jolanta (1892) rappresentate al Teatro Marijnskij di San Pietroburgo.

Da bambina comincia lo studio del pianoforte e poi del canto con la nonna Claudia Biadi. Nel 1993 vince giovanissima il concorso Mattia Battistini ed esordisce nel ruolo di Madama Butterfly (Cio-Cio-San) di Puccini al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti.

Dopo una serie di esperienze giovanili, nel 2001 si affaccia alle ribalte internazionali dove interpreta soprattutto il grande repertorio lirico Italiano.

Per il Teatro dell'Opera di Roma nel 2002 è Giorgetta ne Il tabarro, nel 2003 Francesca in Francesca da Rimini, nel 2005 Thaïs, nel 2006 Micaela in Carmen, nel 2008 Madama Butterfly alle Terme di Caracalla ed Amica, nel 2010 Margherita / Elena in Mefistofele, e nel 2011 Aida.

Al Teatro Verdi (Trieste) nel 2003 è Nedda in Pagliacci diretta da Massimo de Bernart, nel 2004 è Anna ne I cavalieri di Ekebù, nel 2005 Anna Glavari ne La vedova allegra con Vittorio Grigolo, nel 2007 Suor Angelica e Manon Lescaut diretta da Daniel Oren, nel 2014 Cio-Cio-San in Madama Butterfly.

Nel 2003 è Tosca nella trasferta dell'Arena di Verona a Cipro. In Arena di Verona debutta come Aida nel 2005 ed interpreta il ruolo fino al 2015 (nel 2014 con la regia de La Fura dels Baus); nel 2006 è Nedda in Pagliacci di Leoncavallo. Nel 2012 è Micaela in Carmen di Bizet e Liù in Turandot di Puccini. Torna nel 2013 nel ruolo di Abigaille in Nabucco di Verdi e nel ruolo principale di Aida. Nel 2014 canta in Arena per la prima volta la sua Cio Cio San di Madama Butterfly.

A Palermo nel 2004 si esibisce in I Vespri Siciliani diretto da Stefano Ranzani, nel 2007 I pagliacci con la regia di Lorenzo Mariani, nel 2008 Trittico (nei tre ruoli) diretto da Paolo Arrivabeni , nel 2009 Aida di Franco Zeffirelli, nel 2010 Nabucco con Roberto Frontali, Roberto Scandiuzzi, Simon Boccanegra e Ferruccio Furlanetto, nel 2011 Trovatore.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta nel 2004 in Tosca di Puccini; canta ne La vedova allegra (operetta) di Lehár nel 2005, è Manon Lescaut nel 2011 e Nedda in Pagliacci nel 2012; è Odabella in Attila (opera) di Verdi nel 2013. Nel 2007 debutta come Tosca con José Cura al Wiener Staatsoper.
Nel prestigioso Festival Puccini di Torre del Lago debutta nel 2010 con Madama Butterfly e ritorna nel 2014 con Suor Angelica e Giorgetta de Il Tabarro.

Canta per la prima volta nella città di Napoli nel 2006 interpretando Desdemona in Otello al Teatro San Carlo; sempre nel 2006 canta Madama Butterfly all'Arena Flegrea dove ritorna nel 2009 con lo stesso ruolo.
Al Teatro Regio di Torino nel 2008 è Fidelia in Edgar ripresa dalla RAI e nel 2014 è Cio-Cio-San nella Madama Butterfly trasmessa in diretta HD nei cinema di tutto il mondo, in Italia in più di ottanta sale cinematografiche ed in contemporanea su Rai Radio 3. L'opera è andata anche in onda, in differita, su Rai 5 ed è stata vista da 97.000 spettatori. Nel gennaio del 2015 è di nuovo al Regio come protagonista di Suor Angelica.

A Nizza nel 2009 si esibisce in Manon Lescaut.

Nel 2011 debutta al Royal Opera House di Londra come Cio-Cio-San in Madama Butterfly, è Leonora ne Il trovatore al Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo, Lady Macbeth in Macbeth (opera) all'Opera di Lipsia, Nedda in Pagliacci con Alberto Gazale diretta da Oren al Teatro Verdi (Salerno) e Tosca a Torre del lago 2011 con Ambrogio Maestri.

Nel 2012 è Mimì ne La bohème all'Opéra de Nice. Nel 2013 è Amica all'Opéra de Monte-Carlo, Madama Butterfly alla Fenice di Venezia dove torna con lo stesso ruolo nel 2014.
Sempre nel 2012 si esibisce a Salerno con Madama Butterfly.

Al Teatro Maggio Musicale Fiorentino nel 2009 I pagliacci di Franco Zeffirelli e nel 2015 Madama Butterfly diretta da Giampaolo Bisanti.

In Spagna ha cantato a Mallorca (Tosca, 2005), a Oviedo Un ballo in maschera al Teatro Campoamor nel 2009 e all'Opera di Oviedo in Madama Butterfly nel 2014), a Siviglia (Madama Butterfly nel 2012), a Pamplona (Madama Butterfly, 2012) e al Gran Teatre del Liceu di Barcellona (Madama Butterfly nel 2013 e Il Tabarro in versione concerto, 2014).

In Germania ha debuttato nel 2003 con Aida alla Deutsche Oper di Berlino, dove è ritornata nel 2005 con Pagliacci e nel 2007 con Suor Angelica. Inoltre ha debuttato nella Staatsoper di Amburgo (2011, Macbeth; 2013, I due Foscari), all'Opera di Lipsia (2011 e 2012, Macbeth; 2013 e 2014, Nabucco 2014, Tosca 2014) e alla Semperoper di Dresda (2012, Tosca; 2013 Macbeth).

In Giappone si è esibita al National Theatre di Tokyo nel 2002 con Tosca e Trovatore con Vincenzo La Scola e Carlo Guelfi, a Bunkamura con Tosca nel 2006, al teatro Bunka Kaikan con I vespri siciliani con Stefano Ranzani e l'orchestra del Teatro Massimo di Palermo nel 2007, con La forza del destino diretta da Zubin Metha con l'orchestra del maggio musicale fiorentino nel 2011 e con un Concerto di Gala con opere di Puccini diretto da Myung-whun Chung con l'orchestra della Fenice di venezia nel 2013.

In Cina si è esibita nel 2006 in un concerto a Pechino nella città proibita con il teatro San Carlo, nel 2013 in un concerto Verdi/Wagner a Macao sotto la direzione di Lu Jia, e nel 2015 in Andrea Chenier a Pechino Ncpa sempre sotto la direzione di Lu Jia.

Nel 2015 si è esibita in Suor Angelica al Teatro Regio di Torino, in Nabucco e Tosca all'Oper Leipzig, Macbeth al De Nationale Opera Amsterdam, Andrea Chenier diretta da Lu Jia con Alberto Gazale a Pechino in Cina, in Aida insieme a Gregory Kunde all'Arena di Verona diretta da Andrea Battistoni nell'allestimento di Franco Zeffirelli, in Macbeth al Teatro Comunale di Bologna e in Manon Lescaut al Hamburgische Staatsoper.
Nel 2016 si è esibita in Macbeth all'Semperoper Dresden, in Suor Angelica all'Opera di Firenze, in Nabucco all'Opera di Leipzig, in Madama Butterfly al Teatro Municipale di Piacenza e al Teatro Comunale di Modena.


Contatti


SPOLETO
06049, Via Finlandia, 46 (Perugia) - Italy
VERONA
37139, Via Croce Bianca, 31 (Verona) - Italy


CONTATTI DIRETTI

(+39) 345 95 32 161
Giorgio Trucco

(+39) 335 27 67 67
(+39) 348 87 33 827
Franco Silvestri



SEGRETERIA

(+39) 045 81 04 688
Giulia Dal Colle
(+39) 0383 19 12 511
Giuliano Ferrari



info@liricamanagement.com Informazioni generali
audizioni@liricamanagement.com Audizioni
trucco@liricamanagement.com Giorgio Trucco
silvestri@liricamanagement.com Franco Silvestri
© 2018 LiricaManagement. InScena Management in association with Lirica International. All Rights Reserved